Quale montalatte scegliere?

quale montalatte scegliere

Non c’è da darti torto se tra tutti i modelli di montalatte disponibili non sai proprio per quale scegliere. Proprio per questo abbiamo voluto scrivere questa piccola guida che, speriamo, possa aiutarti nella scelta del montalatte che si addice al meglio alle tue esigenze.
Partiamo subito facendo una piccola panoramica delle tipologie di montalatte che, a grandi linee, sono 3:

  • montalatte elettrico (o a induzione): si tratta di un piccolo elettrodomestico che solitamente integra 3 funzioni: scaldalatte, montalatte a caldo e montalatte a freddo. Funziona tramite l’induzione elettromagnetica, quindi zero dispersione di energia e tempi di riscaldamento brevissimi. Sul fondo è sita una piccola frusta che, girando velocemente, permette al latte di inglobare aria, diventando così schiumoso.
  • montalatte manuale: è il classico, quello che adoperava la nonna per farci la crema di latte. Nonostante il suo utilizzo piuttosto elementare, l’utilizzo del montalatte manuale non accenna a diminuire. È compatto ed economico e, con i giusti trucchi, riesce a farti ottenere una schiuma di latte perfetta.
  • montalatte a batteria: super compatto e super economico. Sta in mano come se fosse una penna. Si avvale di una classica pila per far vibrare molto velocemente la spirale posta all’estremità  che permette al latte di diventare schiumoso.

Dunque queste sono le 3 macro categorie di montalatte, ma quale sarà quello più giusto per te?

Quale montalatte scegliere se hai un budget limitato

Se il tuo budget è limitato sono diverse le soluzioni tra cui poter optare. Sicuramente tra i più economici abbiamo i montalatte manuali e quelli a batteria. Per i modelli manuali ti consigliamo i Frabosk, che puoi trovare in vetro o in acciaio. Il loro costo è davvero irrisorio (ad eccezion fatta per qualche modello particolare) e se rispetti una regola in particolare, non ti deluderanno. Il segreto per ottenere una buona schiuma di latte anche con un montalatte manuale, è portare il latte ad una temperatura di circa 60°. Per saperne di più leggi questo articolo.

A nostro avviso, uno dei migliori montalatte economici è il Bialetti cappuccinatore manuale, completamente realizzato in acciaio. Per verificare il prezzo e la disponibilità, visita questo link.

Quale montalatte scegliere se se hai poco tempo al mattino

In questo caso la scelta migliore che tu possa fare è un montalatte elettrico. Questo tipo di cottura limita al minimo la dispersione di energia che viene tutta convogliata al bricco. Questo vuol dire tempi di riscaldamento più brevi. Inoltre, mentre il latte viene scaldato, viene anche montato. Alcuni modelli ti permettono di poter lavare il bricco anche in lavastoviglie, come nel caso del Lavazza A Modo Mio.

Quale montalatte scegliere se siete in tanti in famiglia

In questo caso abbiamo 3 modelli in particolare da proporti, tutti firmati Severin. Si tratta dei montalatte Severin sm 9684, 9688, 9685. Per quanto riguarda i montalatte ms 9685 e 9688, si arriva fino a 700 ml in funzione scaldalatte ed in più vi è la possibilità di poter impostare la temperatura che più si desidera. Il modello sm 9684 arriva invece fino a 500 ml, sempre in funzione scaldalatte. In questo caso non è possibile impostare la temperatura. In tutti i casi il bricco è lavabile in lavastoviglie.

Quale montalatte scegliere se non si vuole rinunciare al design

È importante che il montalatte abbia un’estetica curato perché spesso e volentieri viene lasciato sul piano della cucina. Difficilmente troverai un montalatte dal design poco curato, ma è anche vero che alcuni spiccano più di altri. È ad esempio il caso dei montalatte Guzzini, Brandani o Nespresso. Dal design retrò, ispirato agli anni 50 troviamo i modelli Ariete.

A nostro avviso, uno dei migliori montalatte, sia dal punto di vista estetico, sia per quanto riguarda le prestazioni, è il montalatte Arendo. Per vedere il modello ed il prezzo, clicca qui.

In conclusione

come ha potuto leggere, c’è uno scaldalatte per ogni esigenza, che sia questa economica o estetica. Qui sopra abbiamo voluto fornirti dei link dove puoi trovare alcuni dei migliori modelli. Per avere maggiori informazioni sui costi ed eventuali offerte, ti basterà cliccarci sotto.

Approfitta delle super offerte che abbiamo selezionato per te!
Ultimo aggiornamento: 18 Luglio 2019 14:48